mercoledì 2 dicembre 2015

I BAMBINI E L'ARTE A GENOVA

Avviciniamo i bambini all'arte, in ogni sua forma, modalità e dimensione. Accresciamo la loro cultura in questo campo che spesso non viene considerato e che a loro apre invece un mondo pieno di sogni e curiosità da svelare!


Debutta il 6 dicembre “Play with design” un nuovo appuntamento di incontro e gioco tra i
bambini e l’arte contemporanea negli spazi di Villa Croce - Museo di Arte Contemporanea di
Genova.

La rassegna è curata da Associazione Culturale Après la nuit (  info@apreslanuit.org ) e Unduetrestella ( www.unduetrestellababy.com ), progetto
di arte e design per bambini.

Ad ogni appuntamento verrà presentato il lavoro di un designer e di un suo oggetto ludico che
diverrà protagonista di un atelier di scoperta e gioco; dopo l’appuntamento di apertura si
proseguirà con Matteo Bissaca, Loodus, Studio delle Alpi, Alicucio e molti altri artisti
visivi internazionali.

Domenica 6 dicembre si aprirà con “Sai contare fino a Natale?”, dove i bambini verranno
guidati nella creazione di uno speciale Calendario dell’Avvento ideato da Paola Noè, un
percorso di poesia e grafica che li accompagnerà fino al giorno di Natale.
Numerose altre proposte sono previste anche per i prossimi fine settimana, proposte che
andranno a dialogare con i temi della mostra “Villa Croce 3.0”

”L’idea – ci spiega Barbara Barbantini, – è quella di creare uno spazio di riferimento per le
famiglie con bambini, un luogo aperto dove incontrarsi, guardare e scoprire la cultura
contemporanea in tutte le sue forme.”

“Il nostro approccio persegue il principio pedagogico del “non dire cosa fare ma come fare ” e
di un “imparare facendo” “ spiegano Barbara Barbantini, designer e responsabile dei
laboratori didattici per Après la nuit – e Paola Noé, curatrice e fondatrice di unduetrestella,
“in questi anni ci siamo dedicate entrambe a progetti multidisciplinari orientati alla diffusione
ed alla conoscenza dell’arte contemporanea, esperienze che sempre hanno messo al centro
l’infanzia e che ci paiono fondamentali per articolare sguardi diversi sulle cose che i bambini
incontrano e vivono nella loro quotidianità”.

L’Associazione Culturale Après la nuit lavora da anni attorno a questi temi, centrali per la
propria ricerca e per la propria poetica.

“I nostri atelier e le nostre proposte curatoriali sono progettati in sinergia con i Servizi
Educativi e Didattici dei Musei Civici ed offrono una grande varietà di proposte attive su
tutti i musei cittadini, declinate secondo la tipologia di ciascuna raccolta, un ricco calendario
di esperienze sensoriali che mettono sempre al centro il bambino e ne rispettano i suoi tempi
ed il punto di vista.” 

Sabato 5 dicembre, verrà proposto invece “Mobiles”, un atelier dove
vengono messi a disposizione dei bambini tanti materiali leggeri, trasparenti e colorati per
progettare e costruire una scultura mobile.

SABATO 5 dicembre, ore 15.30: “Mobiles”. Atelier su prenotazione (costo 5 euro)

DOMENICA 6 dicembre, ore 15.30: “Play with Design”,Sai contare fino a Natale?. Ingresso
libero

Info e prenotazioni:
Associazione Culturale Après la nuit
infpo@apreslanuit.org
Servizi Educativi e Didattici Musei Civici
tel. 010 5574748

da lun a ven 9.00- 14.00

Nessun commento:

Posta un commento