mercoledì 12 dicembre 2012

NOMI MASCHILI

Come "blogger" sono obbligata a seguire alcuni "gruppi" su facebook o altri social network di mamme che si confrontano....così da avere un po' di materiale su cui ragionare.
Questa mattina mi sono imbattuta nella domanda topica di una madre:
"Volevo chiedere alle mamme nomi da maschietto italiani ma particolari grazie mille!! smack!!"
 
Forse non avrei mai aperto i commenti se non fosse che tante mie amiche aspettano dei bambini e io e Tommi ci divertiamo molto a trovare nomi bislacchi da suggerire. Quindi la mia curiosità ha avuto le meglio ed ecco il risultato. Vi riporto le risposte alla domanda di cui sopra; ho omesso i nomi più "normali" ma vi assicuro che erano davvero pochi!
Tengo a precisare che ...... "da che Pulpito vien la predica"....dato che io mi chiamo Amata. Ma sono nata nel 1977 e forse i miei genitori si facevano di TRIP, quindi sono giustificati!
 
Consiglio vivamente alle mie amiche "in attesa" di leggere l'elenco sottostante. Spero veramente di trovare la stessa domanda ma sui nomi femminili!
 
Il nome vincitore:
Samuel o Samuele
 
poi in ordine sparso
Giona
Ismaele
Gioele
Gionatha
Maicol (2 volte)
Sthepan
Romeo
Ariele
Leandro
Zeno
Ruben
Christian( cristiano)....bene a specificare!
Loris
Ares ed è di origine greca...(mava là!)
Oscar
Eros (gettonatissimo! proposto da altri 3 genitori)
Gabriel...ma cacchiarola perchèèèè??? GABRIELE!
Elia ma mi piaceva anche Cesare e Zeno
Ugo
Dilan (rigorosamente con la i perchè italiano)
Ismaele
Mirko (dalle Marke)
Damiano
Pablo (???)
Cristofer (con F e non PH)
Micheal (almeno scritto giusto!)
Damiano
Mariano
Thomas 
Lucas
Spartaco
Enea
Giosuè 
Josè
Gilberto (che mi viene in mente l'ansiotica Laura Morante in Ricordati di me!)
Erick (Forrester)
Daniel
Enea
Amedeo 
Simon Aurelio: e la mamma specifica: :-)La scelta del nome e'importante!
Valentino
Raimondo
Aron
Nathan (Falco???)
Marzio
Kris
Omar
Loris
Morgan
Arcangelo
Kevin

Meno male che la mamma indecisa aveva chiuesto nomi ITALIANI....se avesse chiesto stranieri cosa avremmo letto? Ma d'altra parte ormai viviamo in una civiltà globalizzata e ciò che ieri era Tommaso oggi è Thomas!

Nessun commento:

Posta un commento