martedì 13 marzo 2012

PARRUCCHIERE VS NONNI

T: Mamma….voglio andare a casa dei nonni….

M: No amore, oggi quanto è vero Iddio ti tagli i capelli. Sembra ti abbiano pettinato con i petardi. Non li tagli da fine Giugno. Hai ancora le meches estive e sembri Malgioglio…..

T: Mamma ecco casa dei nonni

M: No amore, adesso andiamo a casa, prendiamo la macchina e andiamo da Filippo il parrucchiere che ti aspetta con ansia. Vedrai come ti divertirai. Sarai bellissimo con i capelli corti.

P: “Pronto nonni? Siamo sotto casa, venite a prendere T che sta un po’ da voi?”

(questo l’ho solo pensato….MA PORCA DI QUELLA MISERIA E’ DA 3 GIORNI CHE FACCIO IL LAVAGGIO DEL CERVELLO AL BAMBINO PER CONVINCERLO A TAGLIARE I CAPELLI…L’HO IPNOTIZZATO TIPO KA CON MOWGLI NEL LIBRO DELLA GIUNGLA…..GLI HO RACCONTATO LE PEGGIORI BALLE DEL MONDO, TIPO CHE IL PARRUCCHIERE E’ MEGLIO DI SILVAN E DI MAGO MERLINO MESSI INSIEME, CHE CON I CAPELLI CORTI POTRA’ ANDARE SULL’AUTOSCONTRO PERCHE’ CRESCERA’ DI  7 CM CIRCA, CHE DA OGGI IN POI NON PIOVERA’ MAI PIU’…e arriva il papà che con una telefonata smonta tutto il mio castello. MA PORCA MISERIA….per non dire altro!)

Nessun commento:

Posta un commento